30 marzo 2009

Shampoo con SLES... fotografato.

E' una ricetta simile al precedente shampoo con sles (link) solo che stavolta ho pensato che potesse essere utile e simpatico, fotografare i passaggi e mostravi così come spignatto io...

La ricetta è questa ed è ispirata ai consigli di Lola :D


Shampoo alla Mora

Acqua a 100
Sale 1

Sles 30
Cocamidopropyl Betaine 10
Disodium Cocodiamphodiacetate 4
Paraben K (conservante di Behawe.com) 10 gocce
Fragranza alla Mora 0,8

Acido Lattico per ph 4-5
Perlante q.b.
Coloranti alimentari rosso e blu


Procedimento:


Innanzitutto, pesate l'acqua e aggiungeteci il sale da cucina (è lui ad addensare lo sles e quindi di conseguenza lo shampoo, cosicché non resti liduido).
Se avete delle proteine idrolizzate in polvere, sciogliete anche queste nell'acqua








E mescolate un po' per far sciogliere il tutto.








In un altro contenitore, pesate i tensioattivi e aggiungeteci gli ingredienti liposolubili (il conservante se Phenopip o Paraben K, la profumazione e le proteine del latte liquide).








Mescolate i tensioattivi... e cercate di essere più bravi di me, mescolando più lentamente per formare meno bolle possibile.









Aggiungete l'acqua ai tensioattivi, a filo e continuando a mescolare pian piano.










Ora controllate il ph: qui a lato risulta ph 7. Va quindi abbassato per arrivare ad un ph acido più adatto ai capelli, direi da 4 a 6.












Aggiungete il colorante e mescolate (vabbè, non fate caso alle troppe bolle!) finché non avete ottenuto il colore che preferite.
Visto che ho profumato il mio shampoo alla mora, mi piaceva un colore rosa violaceo per il mio shampoo.







Io ho aggiunto del perlante perché gli shampoo trasparenti non mi piacciono (dove trovarlo? Provate a chiedere a Vernile...).








Infine, versate lo shampoo nel contenitore!
Se come me, lo avete riempito di bolle, lasciatelo riposare che dovrebbero sparire tempo qualche ora.
Per le informazioni sugli ingredienti, ho già detto tutto negli articoli precedenti e per trovare velocemente le informazioni, potere usare il motore di ricerca qui a lato (sta lì a posta!).




Ma come vi sembra quest'idea di assistere al procedimento?

Vi può essere utile?

Fatemi sapere,


9 commenti :

  1. Utilissima!
    Potresti aggiungere le foto sui post essenziali come per esempio
    " fare una crema" per poter vedere oltre a leggere come fare una crema, risulta più semplice la spiegazione e viene meglio ad applicarla a casa!

    RispondiElimina
  2. Ci avevo pensato già... alla prossima crema che farò :)

    RispondiElimina
  3. Ciao, posso chiederti dove prendi i tensioattivi? grazie :) e complimentissimi!!

    RispondiElimina
  4. Ciao sono Elena , posso chiederti perchè a me dopo un paio di giorni si separano sempre sia gli shampoo che i bagno/docciaschiuma ? Gli intimi no ! Forse bisogna perdere più tempo nell'unione delle due fasi acqua/tensio ? Grazie in anticipo anche per tutte le ricette e le info che ci dai !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena,
      bisognerebbe vedere la formula, intanto puoi provare dando una frullata finale al tuo prodotto :)

      Elimina
    2. Ciao Patty, le formule sono le tue -.- perchè sto facendo tutto paro paro. Proverò frullando con quello a immersione giusto? Forse facendo tutto a mano non sono abbastanza energica :P
      Grazie mille ti farò sapere XD

      Elimina
    3. Si prova con il frullatore a immersione. A presto :)

      Elimina
    4. Ciao Patty , ci ho provato ed è andata bene ! Per ora (2 giorni) sembra tenere :) azni c'è meno schiuma di quando giravo a mano O.o :P Grazie Mille <3

      Elimina

Grazie per il tuo commento, significa molto per il blog :)