11 ottobre 2014

Latte detergente struccante: facile, efficace e cremoso


Salveeee!

Oggi vi propongo la formula di un latte detergente fai da te che per me è una vera coccola, sulla pelle è setoso e cremoso, me lo spalmo con il dischetto di cotone massaggiando proprio con piacere.
Avendo cominciato ad utilizzare la mia crema colorata, avevo bisogno di un prodotto che fosse struccante e questo mi sembra perfetto per la mia pelle delicatina. 


Latte detergente struccante

Fase A
Acqua a 100%
Glicerina 5
Gomma xantana 0,4


Fase B
Lamecreme (Glyceryl Stearate, Glyceryl Stearate Citrate1
Phytocream2000 (Potassium palmytoyl hydrolyzed wheat protein,glyceryl stearate,cetearyl alcohol4
Burro di cacao 1
Burro di karité 2
Caprilico/caprico trigliceride 3,5
Olio di Cacao 1,5
Olio di Riso 6
Olio di Macadamia 1
Dicaprylyl ether 5
Olio di Karité 3


Fase C
Pantenolo 2
Cocamidopropyl betaina 3
Phenonip 0,5
Fragranza qb

Ph 6


Istruzioni per la preparazione
Fase A
Ho preparato il gel di xantana: disperso la polvere nella glicerina e versato a filo a poco a poco l'acqua precedentemente scaldata mescolando, formato il gel ho dato una frullata veloce.

Fase B
Ho pesato tutti gli oli e gli emulsionanti.

Emulsione
Ho scaldato le due fasi e raggiunti i 70°C le ho unite frullando con il minipimer in 3 volte: verso, 
mescolo, frullo ripetuto per 3 volte. Ho poi iniziato a mescolare fino a raffreddamento.

Fase C
Ho infine aggiunto la fase C: aggiungete la betaina mescolando lentamente per evitare una montagna di bolle. Infine portato il ph a 6.

La formula
Chi ha un minimo di esperienza nello spignatto, conoscerà già le sostanze utilizzate altrimenti vi invito ad usare la casella di ricerca qui a lato per cercare informazioni a riguardo.
Detto questo, vedete che si tratta di una formuletta semplice e nonostante la quantità di emulsionanti cerosi e burri è molto piacevole in viso e si spalma agevolmente.
Se vi state chiedendo perché ho utilizzato due emulsionanti, è perché volevo finire il Lamecreme :-)
Usate uno dei due o sostituite pure con l'Olivem1000, GC derm, Montanov68... i primi che mi vengono in mente.
Dopo aver passato il latte detergente con un dischetto in cotone, sciacquo con dell'acqua corrente e il viso non resta per nulla unto -  credo proprio che sia merito della betaina - ma la pelle resta morbida e delicatamente pulita. Per struccare per gli occhi però, preferisco uno struccante bifasico.

Per spignattatori in erba ;)
Latte detergente al mirtillo

Insomma, che dire di più? Questo latte detergente è bbeello bbello ed eggobbbio... ah no, scusate, non sono io questa... (non ho resistito! ;P)

Tornando seri, se avete domande, lasciate un commento e sarò felice di rispondervi!
Mi spiace se ho messo l'obbligo di iscrizione (come avevo spiegato in questo post) ma la mia casela email era invasa dallo spam.

Un salutone e buon spignatto!

Patrizia

2 commenti :

  1. Patty sei veramente brava e simpatica. ....e un piacere leggerti! !!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, significa molto per il blog :)