16 giugno 2008

Scrub per il corpo "Tutto Cocco"

Salve a tutti :)

Stasera non ho proprio sonno (ci credo, mi sono svegliata a mezzo giorno e non ho fatto niente per tutto il giorno!) e così vi mostro la mia ultima creazione super veloce ispirata al cocco.
Sabato ho trovato nella dispensa un sacchetto mezzo vuoto di farina di cocco (polpa di cocco disidratata) che avevo dimenticato dopo un periodo in cui facevo esclusivamente dolci a base di cocco con le lamentele di mio fratello che non ama questo frutto e quindi rimaneva a bocca asciutta. Così un po' perché di cocco ne avevo fin sopra i capelli, un po' per deliziare anche mio fratello, il sacchetto era stato messo da parte.
Fino a sabato quando ho deciso di farmi uno scrub corpo al cocco (piuttosto che lasciarlo lì in eterno...).




Scrub corpo fai da te "Tutto Cocco


Farina di cocco
Zucchero bianco
Olio di Cocco: mettetene fino a che il composto diventa umido e compatto
(è idratante, emolliente e nutriente)
Olio di Monoi di Tahiti: gocce a piacere (profumato, è olio di cocco nel quale sono fatti macerare i fiori di Tiarè)


Non vi dico che profumo godurioso ha questo scrub, la farina è profumatissima e l'odore del Monoi dà una nota particolare... non vedo l'ora di usarlo!
Credo ci aggiungerò dell'antiossidante.
L'ho messo in un vecchio contenitore da bagno per il cotone ormai caduto in disuso, non molto bello ma non avevo più vasetti.



Farsi uno scrub in casa è la cosa più semplice del mondo in realtà, potete usare l'olio che preferite, sale o zucchero, caffè, ecc Ognuno può sbizzarrirsi come vuole!


AGGIORNAMENTO 2016 

Negli anni ho continuato a preparare questo scrub fai da te al cocco :)
Vi lascio quindi una ricetta con delle dosi indicative:

Farina di cocco: 4 cucchiai
Zucchero bianco: 5 cucchiai
Olio di cocco (o Olio di Monoi e quello che preferite): 2 cucchiai - scegliete voi la quantità in base alla consistenza che vi piace di più
Fragranza al cocco: è facoltativa - la farina di cocco profuma e se scegliete l'olio di Monoi è già profumato

L'idea in più: senza lo zucchero, può essere un perfetto scrub viso per pelli delicate



Spero piacerà ancora anche a voi :)

Buon spignatto!

Patrizia

8 commenti :

  1. Bellissima idea! Io l'ho fatto con lo zucchero di canna...lo trovo più "scrubbante" ed è venuto una favola!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao mi sapresti dire le quantita'? grazie

      Elimina
    2. Vai pure ad occhio come preferisci tu in questo caso.
      Tenendo conto che la farina di cocco gratta meno dello zucchero ovviamente.

      Elimina
  2. barby trepiccioni10 aprile 2011 01:22

    Mi sà che lunedì farò questa bella ricetta e ti metteò la foto...un bacione

    RispondiElimina
  3. patty mi sa che questo lo faccio per regalarlo.... pensi che duri abbastanza?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, finché gli oli non si ossidano :D mesi!
      E importante, non farci cadere acqua dentro ;)

      Elimina
  4. Come sempre ottime ricette...goduriaaaaaa..grazie Patty😊

    RispondiElimina
  5. bella ricetta per idee regalo, complimenti :-)

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, significa molto per il blog :)