28 marzo 2011

Base per ombretto della Patty

Inizialmente questo gel era stato pensato per usare gli ombretti come eye liner - per farne una versione ecobio - solo che a questo scopo non va bene per niente! Per la creazione di questa ricetta, mi ero ispirata a Rugiada di Trucco Minerale ma devo aver cannato le dosi alla grande (d'altronde un po' di sperimentazione ci vuole prima di portare a casa il risultato) comunque, in compenso, questo gellino aiuta sicuramente a far durare di più il trucco.

Funziona quindi bene come base ombretto e l'ho testato di recente, in particolare in occasione del Carnevale il trucco ha retto una giornata di salti, balli e divertimento ed è sopravvissuto anche ad una serata in discoteca (non so voi, ma quelle sono le serate in cui torno a casa con il trucco sfatto... faccio paura). 

Base per ombretto della Patty

Acqua a 100 %
Idrossietilcellulosa 1
Sorbitolo in polvere 30
Proquat Silk (proteine quaternizzate della Seta) 2
Preservative 12 (conservante idrosolubile) 0,5

Procedimento
Prelevate un po' d'acqua dal totale e scioglieteci il sorbitolo in polvere scaldando il tutto a bagnomaria (se lo avete già in soluzione, non serve ovviamente scioglierlo preventivamente e modificate la dose di conseguenza).
Scaldate l'acqua restante al microonde o sul fuoco senza arrivare ad ebollizione. Spargete sopra a pioggia l'idrossietilcellulosa e date una mescolatina finché non è ben sciolta. Non appena si sarà raffreddato il tutto, il gel si sarà magicamente formato (non troppo denso in questo caso).
A questo punto aggiungete la soluzione di sorbitolo, il Proquat Silk e il Preservative 12.

Ingredienti

  • Sorbitolo: vi lascio un link che lo descrive. In cosmesi, si usa come umettante ed in questo caso, l'ho usato ad alta percentuale per rende il gel appiccicosetto - forse ne sarebbe bastato molto meno - e quindi adesivo per le polveri.
  • Preservative 12: un conservante idsosolubile acquistato su Aromantic, da sostituire tranquillamente con il Cosgard di AZ. 

Impressioni
Come dicevo, secondo me, funziona alla grande, il trucco dura veramente molte ore e ne basta veramente poco.
Per il momento non ho la foto perché ho dimenticato la confezione a casa del fidanzato ma comunque è un gel trasparente semiliquido.

EDIT: ho dimenticato di spiegare come lo uso (non che ci sia molto da spiegare)!
Innanzitutto, l'ho messo in un contenitore tipo tonico, di quelli che hanno un forellino da cui esce il liquido (foto a sinistra) e ne prelevo giusto una goccia. La spalmo sulle palpebre e poi passo al trucco.
Se provate a mescolare il gel all'ombretto, non colorerà un cavolo, le polveri non si bagnano a dovere: ci saranno le dosi da rivedere o la ricetta da cambiare totalmente :)

Infine, la morale di questo spignatto è che... alle volte, anche se le ciambelle non escono con il buco... sono buone lo stesso :-)

A presto,


PS Mi sto organizzando per il giveaway, gli iscritti sulla pagine di Facebook stanno crescendo vertiginosamente! E di questo non posso che ringraziare tutti quelli che mi seguono :)

PPS Ho messo qualche foto, no spaventatevi per il tessuto leopardato viola ihihih

14 commenti :

  1. Che bello che sembra però una foto ci vorrebbe :) ma quanto ne mischi e con quanto ombretto? e a che ci sono, come ti trovi col preservative 12?

    RispondiElimina
  2. Ciao!
    Ho aggiunto la spiegazione su come uso questo gel, mi sembrava di aver dimenticato qualcosa ihiihih
    Il preservative 12 l'ho usato poco (nei tonici e nei gel) ma mi ci trovo bene: zero irritazioni - ma questo è soggettivo - e nessun spignatto andato a male.

    RispondiElimina
  3. bell'idea stavo proprio cercando un primer per occhi ecobio.. però penso che per ora questa ricettina non sia proprio alla mia portata..=)

    RispondiElimina
  4. Ciao Patty! Complimenti per la ricetta!
    Volevo sapere, è possibile sostituire il sorbitolo con la glicerina?
    Evviva le dosi cannate!! :P

    RispondiElimina
  5. Sei super Patty con queste ricette che ci dannoun tocca sano alla pelle ...non quelle robaccie da supermercato :-))) BRAVAAAAAAAAAAAAAAA .

    RispondiElimina
  6. Ciao Patty, io ho comprato il sorbitolo tempo fa, ma non l'ho mai utilizzato. Posso preparare una soluzione come quella del sodio ialuronato? Se si, in quali percentuali devo utilizzare polvere e acqua?
    Altra domanda (rompiscatole fino alla fine! XD):
    dopo aver preparato la soluzione a x percentuale, quanti grammi ne devo utilizzare nella tua ricetta? Soluzione in percentuale moltiplicato 3?
    Ti ringrazio in anticipo! :)))

    P.s.
    Complimenti per la ricetta, finalmente posso abbandonare la mia base trucco siliconica ;-)

    RispondiElimina
  7. A me piacciono tanto i cosmetici ma non capisco niente di make-up, metto il blush ed un rossetto ed è tutto. Da te sicuramente imparerò molto. Ti seguo da Trapani, Sicilia!

    RispondiElimina
  8. Salve ragazze!

    @Serena: credo che la glicerina sarebbe un valido sostituto e ne basterebbe anche meno del 30%.

    @RominaAlyussa: guarda, il sorbitolo si scioglie così bene in acqua che non vedo la necessità di farne una soluzione... cmq direi che tu possa decidere a che % farla (ricordati che va conservata eventualmente) e modificare la dose di conseguenza.

    @Ciccia: che bella la Sicilia :) Mia madre è nata lì!
    Mi piacerebbe essere esperta di trucco ma sono proprio una capra invece!!! Lo ammetto!!

    RispondiElimina
  9. Ah, ok.... ti ringrazio Patty! ^_^
    Allora lo sciolgo tranquillamente in acqua. Sai, l'ho preso da DS e come ben saprai le schede tecniche sono praticamente inesistenti.
    Grazie tante, ti abbraccio! :))

    P.s.
    Anche io siciliana, ma di Palermo! :)))

    RispondiElimina
  10. Scioglilo scaldando un po', dovrebbe diventare uno sciroppo :)

    PS W la Sicilia :D

    RispondiElimina
  11. Ma che sono belle le foto!!! ^_^

    RispondiElimina
  12. ottima "ricetta" per una base di ombretto perfetta

    RispondiElimina
  13. ciao scusa se ti disturbo!!!
    ti contatto perché mi piacerebbe provare a fare la base x ombretto che hai spiegato, però volevo chiederti dove hai acquistato i vari ingredienti e anche, dove tu dici acqua 100% cosa significa???
    grazie molte!!
    Alice

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, significa molto per il blog :)