10 aprile 2014

Balsamo labbra al cioccolato bianco


Buongiorno! 

Oggi spignattino semplice, veloce e goloso in attesa di proporvi qualcosa di più serio (sto litigando con la formula di un siero che molto allegramente preferisce separarsi invece di starsene lì buono buonino!!! GRRRR). 



Balsamo labbra al cioccolato bianco

Cioccolato bianco 3 g
Olio di Riso 5 g
Burro di Karitè 1 g
Cera d'api 1 g
Aroma per burro cacao q.b.

Preparazione
Sciogliete il cioccolato bianco con l'olio di riso e la cera d'api, in seguito il burro di karité evitando che si scaldi sopra i 70° (oddio, mi pare la temperatura sia questa... cercate sul forum di Lola!) altrimenti formerà dei fastidiosi pallini. Una volta che il tutto è ben sciolto, aggiungete l'aroma (e se vi state chiedendo se potete usare gli aromi alimentari, la risposta è qui).

Sostituzioni
Cioccolato bianco: con del cioccolato al latte, probabilmente il risultato sarà ancora diverso dal mio.
Olio di Riso: con un olio corposo come il ricino ad esempio (sicuramente non vanno bene gli oli leggeri).
Burro di Karitè: con il kokum ad esempio.
Cera d'api: con cere dal punto di fusione simile. 

Il risultato è un balsamo da versare in una jar e che si preleva con il dito facilmente.
Perfetto per noi golosone perché quando lo si applica, lascia la labbra dolci :)) Da baciare ;P
Vi avviso che non è troppo emolliente perché ho capito una cosa (spero non vi schiferete se ve lo dico ;) ): i balsami che ammorbidiscono molto le labbra, lo fanno ovviamente anche con le pellicine ed essendo più morbide, comincio a toglierle e mi irrito la bocca sul serio! Siccome ho questa mente perversa e non so trattenermi, devo usare un balsamo meno emolliente ma che lasci comunque le labbra nutrite.
Questo balsamo quindi lascia un velo leggero e rispetto ad altri va applicato più spesso: va bene per chi non ha grosse esigenze.
Ma modificando le proporzioni degli ingredienti, potete ottenere un prodotto più adatto a voi.


Abbiate pazienza se non ho prodotto nulla di originale ma, pur essendo una grande amante della cioccolata, in tutti questi anni non avevo ancora provato a farne un balsamo labbra. Ho dovuto rimediare!

A presto con altri aggiornamenti sulle mirabolandi avventure spignattatorie della Patty :D
(Sperando di riuscire a vincere sul siero malefico!)




8 commenti :

  1. Risposte
    1. Grazie mille! Sono stata un po' pigra per andare a cercare conferma XD

      Elimina
    2. figurati...e' una delle poche cose che so perche' st'idea dei pallini mi terrorizza ahahah

      Elimina
  2. Ti capisco, da quando sono a dieta ho pensato tutto lo spignattabile possibile a base di cioccolato! Addirittura ho fatto un esfoliante viso tipo il tuo al cocco aggiungendoci il cioccolato in polvere per fare tipo Bounty e una maschera viso con cacao e olio essenziale di menta per ricreare i cioccolatini After eight, cosa non si inventano i golosi!!!!

    RispondiElimina
  3. Bellissimo invece!ottima idea per Pasqua :-) gli spignatti semplici ma utili e buoni sono i migliori per me :) e poi cioccolato bianco à_à

    RispondiElimina
  4. stupendo invece! perfetto per la pasqua :) i cosmetici naturali semplici ma buoni e fatti bene sono i migliori per me :) e poi cioccolato bianco à_à goduriaa!

    RispondiElimina
  5. Chiara Bettini8 dicembre 2015 08:12

    Ciao Patty se nn ho aroma per burro cacao posso sostituire con oe? Per esempio arancio, che col cioccolato sta benissimo?

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, significa molto per il blog :)