19 dicembre 2008

Burro montato... per i capelli.

Una volta a settimana mi piace fare un impacco pre-shampoo di oli sui capelli: ne ho provati diversi (a seconda di quello che ho nell'armadietto) e mi sono trovata bene. E anche se ho i capelli grassi, faccio attenzione a non esagerare con la dose quando mi "impacco" i capelli.
Questa settimana mi è passata per la testa l'idea di prepararmi un burro montato per i capelli, così per cambiare e perché mi piace sperimentare ;)
Oltre che come impacco, può essere utilizzato anche come leave-in (Che significa leave-in? Significa passare un po' di olio o burro sui capelli asciutti o umidi dopo lo shampoo soprattutto sulle punte... una tecnica sicuramente più adatta a chi ha i capelli secchi e magari crespi).


Burro montato nutriente per i capelli

Burro di Karité 10 gr
Burro di Cacao 5 gr
Burro di Mango 5 gr
Olio di Jojoba 5 gr
Olio di Canapa 5 gr
Olio di Ricino 5 gr
Olio di Semi di Lino 5gr
Amido di Mais (va bene anche di Frumento o il Talco)
Fragranza al Gelsomino (quel che volete)
Mica oro (facoltativo)


Procedimento:

Trovate le istruzioni qui (in basso).

Riguardo questa ricetta, vi consiglio, se utilizzate l'olio di Canapa, di aggiungerlo a freddo dopo aver fatto sciogliere i burri e lasciato intipedire (è un olio più delicato degli altri).

Ovviamente, non è necessario utilizzare gli stessi oli: è utile invece notare le proporzioni degli ingredienti, infatti noterete che metà sono burri e metà oli e quindi potete scegliere i grassi che preferite mantenendo questa proporzione, se vi piace questa texture.

Sugli ingredienti...

Ho cercato di utilizzare burri e oli che notoriamente sono definiti più adatti per i capelli, anche se probabilmente si può utilizzare un qualsiasi olio ottenendo buoni risultati lo stesso.

Io ho avevo in casa:

Olio di Jojoba: nutre il capello
Olio di Ricino: rinforza il capello (provatelo anche sulle ciglia)
Olio di Canapa: dà luminosità e rinforza il capello
Olio di Semi di Lino: rinvigorente dei capelli
Burro di Karité: ormai è come il prezzemolo, va bene per tutto!!
Burro di Mango: acquistato da Aroma-Zone, m'incuriosivano le recensioni positive di alcune "loline" (dal forum di Lola)
Burro di Cacao: anche lui è onnipresente...

La mica oro l'ho messa per colorare un po' il burro, ma diciamo che non serve sostanzialmente a niente.

La fragranza è chiaramente a vostra completa scelta.


Questo burro può essere benissimo usato anche sul corpo, questi burri e oli sono ottimi anche per la pelle chiaramente e così diventa un prodotto multiuso per chi ama un armadietto "essenziale" (ehm... non io!)

Per qualsiasi domanda, contattatemi pure attraverso i commenti e vi risponderò molto volentieri.

4 commenti :

  1. ciao! complimenti per il blog!!ultimamente sono intenta a sperimentare cosine facili...volevo provare questo burro montato..ma quanto si conserva? ...grazie!
    bibi

    RispondiElimina
  2. Ciao!

    Qualche mese di sicuro, stai attenta a non tenerlo all'aria e e se ci aggiungi un antiossidante è anche meglio :-)

    RispondiElimina
  3. complimenti!!bravissima deve essere come panna!!grazie per la ricetta.Però mi sembra un impresa reperire il burro di cacao e su aromazone è scuro e sa di cioccolato e non mi piace ..
    pensi che si può sostituire con un altro burro simile per durezza e xle funzioni che deve svolgere(es burro di sal che mi sembra che avevo sentito che era duro )oppure pensi che è insostituibile e necessario?
    grazie in anticipo
    sissy

    RispondiElimina
  4. ora ho messo sui capelli il mio burro; burro di karite,olio di kukui,vit E,ylang ylang,vaniglia e patchouli.non e unto e i ricci non sono crespi,ma luminosi.e il mio primo burro montato.sono sodisfatta abbastanza.ora devo attendere per vedere se l'odore di kukui prevale,visto che e sgradevole,cosi prossima volta metto piu profumo :)

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, significa molto per il blog :)