23 dicembre 2012

Contorno occhi "liftage"

Buongiorno spignattatrici!

Ecco la ricetta di un contorno occhi liftante o almeno ci si prova... :)
Anche questo l'ho regalato e naturalmente può essere utilizzata anche come crema viso... a piacimento.

Contorno occhi "Liftage" 

Fase A
Acqua a 100
Glicerina 3
Gomma Xantana 0.4
Carbopol Ultrez 21 ( un tipo di carbomer) 0.4
Relax Rides 5
Soluzione Sodio Jaluronato al1%  2

Fase B (5% grassi)
Cetiol Sensoft (Propylheptyl Caprylate) 1 (leggerissimo)
Squalano 0.5 (leggero)
Olio di Jojoba 0.5 (leggero)
Olio di Cacao 0.5 (medio)
Olio di Riso 1 (medio)
Olio di Germe di Grano 0.5 (pesante)
Tocoferile Acetato 0.5 (pesante)
Cera di Soia (olio idrogenato) 0.5 (pesante)
Dry Flo PC 0,5
Tinovis ADE 1
Abil Care 85 2
Phenonip 0.5


SK influx 1
Nano Lpd's Multivitamin 1


Fragranza q.b. (senza esagerare)


Come realizzare questa emulsione...
Ho iniziato preparando il gel di xantana utilizzando metà acqua e lasciandola idratare nell'acqua qualche ora (naturalmente possiamo decidere di realizzare il gel a caldo). Una volta che il gel di xantana si è formato, con l'altra metà dell'acqua ho preparato il gel di carbomer spargendo la polvere sull'acqua e lasciandola idratare qualche minuto.
Nel mentre, ho pesato gli attivi idrosolubili assieme (Relax Rides e Sodio Jaluronato) e messi da parte.
Quindi mi sono dedicata alla fase B: pesato tutti i grassi assieme - ho sciolto la cera di soia al microonde - ai quali ho aggiunto il Tinovis ADE, l'Abil Care e il Phenonip.
A questo punto, ho unito i due gel di xantana e carbopol precedentemente preparati ai quali ho aggiunto gli attivi. 
Ho poi emulsionato: ho versato la fase B nella A e frullato con il minipimer fino a formazione dell'emulsione bianca.
Per ultimi ho aggiunto l'SK influx e i Nano Multivitamin e ho mescolato con un cucchiaio.
Infine ho profumato e corretto il ph fino a 7 (potete stare anche su un 5 o 6 purché facciate attenzione quando vi spalmate la crema a che non entri negli occhi, il che non succede quasi mai).

Sugli ingredienti

  • Relax RidesAlcohol (and) Water (and) Acmella oleracea extract. Attivo venduto da Aroma Zone, il cui nome commerciale è Gatuline Expression, che penso conosciate già: è un estratto da una piante tropicale il cui scopo è - almeno dovrebbe essere - quello di attenuare le righe d'espressione (zampe di gallina o linee ai lati della bocca) in modo istantaneo o quasi. Naturalmente, l'effetto non è permanente. Qui un link informativo. Se l'avete provato, mi piacerebbe sapere come vi siete trovate e se avete visto qualche risultato... facciamo un sondaggio? Sarei molto curiosa :)
  • Dry Flo PCQui ne avevo parlato.

Il risultato
Ho usato una percentuale alta di gelificanti per dare l'effetto "pelle che tira" che le donne amano tanto sentire in una crema effetto lifting, un barbatrucco diciamo :-)
Sull'effetto del relax rides se ne può parlare, io lascerei ai posteri l'ardua sentenza :)))
Ma vedete che è una ricetta semplice, senza tanti fronzoli.
A parte questo, si tratta di un'emulsione ferma - non fluida - che non frena, non fa scia bianca, che si spalma agevolmente e che si può usare su tutto il viso anche se con un 5% di grassi potrebbe non essere abbastanza nutriente per una pelle matura. Tuttavia, mi sono tenuta bassa perché ritengo che il contorno occhi abbia bisogno di un'emulsiona più leggera che il resto del viso ma in ogni caso, è solo una mia impressione. 
Non ricordo che fragranza ho utilizzato, forse non era particolarmente degna di nota? Boh, sicuramente ne ho usata pochissima visto che si tratta di un contorno occhi.

Anche questa l'ho distribuita nei regali di Natale sperando che piaccia alle amiche. Purtroppo non ho fatto alcuna foto :( ma l'aspetto è quello di una crema... bianca! :)

Oggi mi sono proprio svenata postando due ricette... ahah ma d'altronde ho due settimane di ferie e non ho altro desiderio che rilassarmi e ho deciso di farlo con voi :-)

Un abbraccio,


5 commenti :

  1. Ma che bella idea questa cremina!!! :D la stavo proprio cercando e ovviamente con le tue ricette si va sul sicuro quindi la proverò appena riesco. Intanto sto usando un gel con il Relax Rides sempre al 5%... Sinceramente non sento tirare come speravo però forse attenua veramente le righine (le chiamò così perché a 20 anni sarebbe ridicolo chiamarle rughe) che ho sotto gli occhi... Lo sto usando da una settimana circa. Ti aggiornerò comunque ;)
    Due consigli: al posto della cera di soia cosa potrei usare? E se volessi usare il Sesquistearato e il Cetilico come emulsionanti mi tengo bassa? Faccio 2% e 0,5%? Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al posto della cera, puoi usare un burro tipo il karitè.
      Gli emulsionanti puoi usarli a quelle percentuali, il sesquistearato anche al 3% per non sbagliare.

      Mi fa piacere se vuoi aggiornarmi sul RR che ancora non ho capito se fa quello che promette xD

      Elimina
  2. Ciao, non ho il nano e lo ometterò, se volessi renderla un pò coprente? Maschera occhiaie, intendo? Come dovrei fare?

    RispondiElimina
  3. Ciao, non ho il nano e lo ometterò, se volessi renderla un pò coprente? Mascherare occhiaie, intendo? Come dovrei fare? @icosmeticidellapatty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, per farlo dovresti usare i pigmenti per colorarla del colore più adatto alle tue occhiaie oppure puntare sui filler che mascherano le imperfezioni (li trovi su Glamour Cosmetics).

      Elimina

Grazie per il tuo commento, significa molto per il blog :)