23 dicembre 2012

Docciaschiuma cremoso

Avanti un altro spignatto! 

Questo docciaschiuma è andato diretto nelle confezioni regalo natalizie di quest'anno. 
L'idea iniziale era creare un simil Dove partendo dalla ricetta del docciacrema e profumandolo con Davinia di Gracefruit però ho talmente tante fragranze che proprio non valeva la pensa fare tutte le confezioni uguali!
Alla fine il risultato è molto più simil Patty che simil Dove :D ma ugualmente buono a mio avviso. :)

Ecco la ricetta:

Acqua a 100 %
Glicerina 5
Carbopol Aqua SF1 8
Proquat Silk 2

Sodium Lauroyl Sarcosinate 25
Disodium Cocoamphodiacetato 10
Cocamidopropyl Betaine 10
Lauryl Glucoside 5

Olio a scelta 5 
Phenonip 0,5

Perlante q.b. 

Procedimento:  
Ho pesato l'acqua a cui ho aggiunto il Carbopol Aqua sf1 e mescolato. Poi ho aggiunto la glicerina e i tensioattivi uno per uno sempre mescolando lentamente.
Ho poi aggiunto l'olio e il Phenonip (premiscelati assieme), il perlante e misurato il ph che non aveva però bisogno di modifiche (attenti che con il Carbopol non è il caso di andare sotto il 6).

Avendone preparato 500 gr, l'ho poi diviso in 4 parti che ho colorato e profumato in modo diverso:
- Bianco - Davinia di Gracefruit 
- Bianco - Borotalco
- Rosa - Fragola
- Azzurro - Sea Wind di Glamour Cosmetics (ma ne serve una vagonata e si sente ancora poco, non è stata una scelta azzeccatissima)

Il risultato:
Un docciaschiuma cremoso (forse anche troppo, potete diminuire il Carbopol Aqua al 6 o 7%) e delicato, a me sembra una coccola. :)
Grazie al Carbopol Aqua riusciamo ad inserire l'olio che viene disperso dall'addessante.
Tenete conto inoltre che il perlante, in quanto cera, contribuisce a rendere il prodotto più delicato quindi spesso nelle ricette di detergenti ha un suo ruolo importante da questo punto di vista, metterlo può fare la differenza.

Per ora è tutto e aspetterò puntuale domani per farvi i miei auguri... :)

A presto,



PS Care amiche che avete ricevuto questo detergente... avete l'obbligo morale di farmi una recensione di questo e degli altri prodotti!! So che mi leggete... eheh

9 commenti :

  1. che carini hihi scusa per la mia domanda stupida :p per fare un docciacrema ci vuole per forza il carbopol aqua o si puo sostituire con altro?
    grezie per la ricetta e buone feste :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Insostituibile in questa ricetta...
      Però però però se ti va di sperimentare, ricordo di aver fatto una prova con la xantana anni fa e l'olio aveva tenuto (non si separa né smonta)... magari viene più fluido ma potrebbe reggere. Se hai voglia, potresti fare una prova e riferire... che dici? :)

      Elimina
  2. ciao Patty!
    è da tempo che vorrei riuscire a fare un doccia crema...ho il carbopol acqua che non ho ancora usato..dove posso trovare il Disodium Cocoamphodiacetato ??

    RispondiElimina
  3. questo docciacrema è una coccola !! piacevolissimo da usare, fa una schiuma ricca e durevole. quello che ho ricevuto era profumato con sea-wind e purtroppo la fragranza non si sente molto, ho notato che in genere le fragranze ozonate o con aroma di limone/bergamotto/lime "spariscono" come se fossero assorbite dall'odore dei tensioattivi. mi è piaciuto tantissimo ed usato in combinazione con la crema corpo che mi hai regalato, è un trattamento ideale per nutrire la pelle in questo periodo freddo :)

    RispondiElimina
  4. sono in vendita???ma se ne volessi comprare uno cosa devo fare???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono in vendita ;) Mi dispiace!

      Elimina
  5. Ciao sono Mary, mi puoi dire cos è il perlante? ,grazie!

    RispondiElimina
  6. ciao Patty... non ho capito una cosa..
    le dosi! sono in percentuale?
    grazie

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, significa molto per il blog :)