15 febbraio 2014

Detergente viso pelli delicate


Salve!
Ecco un altro detergente per il viso e come sempre la mia missione è una sola: la delicatezza!
Sia perché la mia pelle in particolare è sensibilissima sia perché non credo che la pelle dei nostri visini abbia bisogno di essere scartavetrata ogni giorno, pulita certamente sì, aggredita no.
E' vero che per le pelli sensibili solitamente si consiglia una detersione senza risciacquo magari con acqua micellare, ma senza l'acqua sul viso non ce la faccio, non sento fresca e pulita :) 
Quindi il mio scopo è creare un detergente che all'utilizzo sia piacevole e che dopo il lavaggio non mi lasci quella sensazione fastidiosa di pelle che tira.





Detergente viso per pelli delicate

Fase A
Acqua a 100%
Glicerina 5
Proquat Silk  2

Fase B
Sodium Lauroyl Sarcosinate 5
GC care BA 4
Lauryl Glucoside 7
Decyl glucoside 3
Potassium cocoyl Hidrolized silk protein 3
Phenonip 0,5

Fase C
Cocamidopropyl betaine 5

Fragranza 0,5
Perlante q.b. (pochissimo) 


Procedimento
Ho preparato le due fasi A e B. Ho versato la fase A nella fase B a filo e mescolando lentamente.
Unito le due fasi, ho aggiunto la betaina e infine la fragranza e poco perlante.
Ho misurato il ph e portato a 5.




Sugli ingredienti
GC care BA (Sodium Babassuamphodiacetate): lo aveva Glamour Cosmetics ma ora non più, lo potete sostituire con altri anfoteri simili, come il Disodium Cocoamphodiacetate.
Potassium cocoyl Hidrolized silk protein: tensioattivo delicato che si usa per ridurre l'aggressività degli altri tensioattivi. Qui la scheda tecnica. Si può sostituire con il Lamesoft PO (Coco-glucoside (and) Glyceryl Oleate).
Il resto degli ingredienti li conosciamo, giusto? Altrimenti c'è la casella cerca qui a lato.

Commenti vari
Ne viene fuori un detergente liquidino ma a me non disturba affatto, la consistenza ci illude spesso che il detergente possa essere più o meno delicato così come il colore.
Fa poca schiuma e la sensazione quando lo si passa sul viso è cremosa, non lascia la pelle che tira.
Diciamo che ho centrato i miei obiettivi :)


AVVISO!
Colgo l'occasione per dirvi che da qualche giorno sono anche su Google+, anche se lo ammetto, sono decisamente più un tipo da Facebook :) 
Ma se voi siete un tipo da Google+ e avete piacere di seguirmi anche lì, questo è il link al mio profilo.
Spero non mi lascerete in balia di me stessa! :)

Per ora vi saluto, a prestoooo!

Patrizia

6 commenti :

  1. zetatre.blogspot.com15 febbraio 2014 20:41

    Bellissimo!!!
    Cercherò di riprodurlo, con qualche sostituzione.
    Ci vediamo su google+ se ti fa piacere.

    RispondiElimina
  2. Certo che mi fa piacere :)
    Se rifarai questa formula fammi sapere poi ;)

    RispondiElimina
  3. Appena finisco quello che ho, te lo copio.
    Grazie della tua ricetta.

    RispondiElimina
  4. uff...mi manca decyl e proquat silk...posso farlo lo stesso? viene lo stesso delicato? ultimamente ho la pelle secca addirittura squama....bello comunque!!!!

    RispondiElimina
  5. Sostituisci la parte di Decyl glucoside con il Lauryl glucoside e non hai altro tipo di proteine condizionanti o idrolizzate?

    RispondiElimina
  6. ciao, scusami non avevo visto la risposta, nel frattempo mi è arrivato sia il decyl che proteine seta e mò produco. Grazie Patty

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, significa molto per il blog :)