30 marzo 2016

Maschera decongestionante all'ossido di zinco

Salve a tutti :)

Oggi torno a parlarvi di  maschere viso fai da te
La maschera viso che vi propongo oggi è a base di ossido di zinco che io utilizzo diciamo dopo essere passata dall'estetista per sistemare le sopracciglia e baffetti xD
Ho la pelle davvero delicata e sensibile. 

Maschera decongestionante all'ossido di zinco fai da te

Fase A
Acqua a 100%
Glicerina 20
Xantana normale 0,2
Allantoina 0,4
Carragenine 0,7
Sale di Epsom (magnesio solfato) 0,3

Fase B
Ossido di Zinco 20
Dry flo PC (amido modificato) 10

Fase C
Bisabololo 0,5
Salvacosm 9010 (conservante) 0,5
Olio essenziale di Lavanda 5 gocce

pH 7

Come si prepara?
Siccome questo prodotto contiene poca acqua conviene lavorare con 200 g di prodotto o eventualmente scegliere di gelificare solo con gomma xantana (verrà più liquida) o carragenine. 
Io ho preparato 200 g di maschera gelificando con entrambe e ho proceduto così:

Gel di carragenine:


  1. Ho pesato metà acqua e ho aggiunto il sale di Epsom, ho scaldato l'acqua a bagnomaria (o al microonde), ci ho versato sopra le carragenine a pioggia.
  2. Ho tolto dal fuoco e mescolato fino a raffreddamento: vedrete formarsi il gel e lo lasciate da parte.


Gel di xantana (preparato come al mio solito):

  1. Ho pesato la glicerina, ho versato sopra la xantana e mescolato fino a farla disperdere.
  2. Ho scaldato l'acqua al microonde, ho aggiunto l'allantoina e mescolato per farla sciogliere.
  3. Ho versato a filo l'acqua sulla xantana precedentemente dispersa e mescolato fino alla formazione del gel.
Ho poi unito i due gel e frullato per aprire al meglio i polimeri. 


Gel con le bolle che poi pian piano spariranno :)
Al gel ho aggiunto il Salvacosm 9010, il Bisabolo e l'o.e. di Lavanda.
Ho in seguito pesato l'ossido di zinco e il Dry Flo Pc.



A questo punto ho iniziato a versare il gel sopra le polveri, poco alla volta mescolando per formare meno grumi possibili. Naturalmente, le polveri non si scioglieranno ma si disperderanno. 


Questa volta non sono stata particolarmente accurata e di grumi ne ho formati a iosa! 


Ma ho usato la stessa tecnica che uso quando la besciamella non mi viene liscia... vado di minipimer!
Se avete un frullatore di quelli piccoli, potete utilizzarlo come ho fatto io quando ho preparato la maschera all'argilla e cetriolo.


Dopo le frullate necessarie, la maschera viso decongestionante è pronta!


NB Il pH che vi risulterà sarà 7 e tocca lasciarlo così dato che, anche se proverete ad abbassarlo, con il tempo tornerà ad alzarsi. 

Ingredienti & sostituzioni

Carragenine: comprate diverso tempo fa, non le avevo ancora provate! Vi lascio il link al topic sul forum di Lola dove è spiegato come usarle.
Ho usato le carragenine di tipo iota di Aroma-Zone, devo dire che formano un gel molto setoso e leggero, piacevole ma un pochino blobboso. Le riproverò presto da sole in un gel viso o un'emulsione per capirle meglio.
Potete sostituirle aumentando la dose di xantana ma il gel verrà davvero filante, a me non piace assolutamente.

Glicerina: tanta glicerina per evitare che sia il prodotto che la pelle si secchino troppo a causa delle polveri.

Sale di Epsom: l'ho aggiunto come da istruzioni di Aroma-Zone perché dovrebbe far sì che il gel si addensi di più (se non usate le carragenine, il sale non serve).

Ossido di Zinco: non si può sostituire dato che è l'ingrediente principale della maschera.

Dry Flo PC (Aluminum Starch Octenylsuccinate): l'ho usato un po' come riempitivo per addensare il prodotto. Non lo sostituirei con l'amido normale dato che potrebbe ridurre la durata del prodotto. 

Bisabololo e allantoina: scelti come lenitivi.

Utilizzo
Questa maschera va utilizzata al bisogno in caso di pelle arrossata da agenti esterni (tipo la ceretta xD). Va tenuto finché non comincia a seccare e va sciacquata con l'aiuto di una spugnetta pena ritrovarsi il viso sbiancato ;)

Come sempre, questo è tutto e fatemi sapere che ne pensate ;)

A presto!

Patrizia

0 commenti :

Posta un commento

Grazie per il tuo commento, significa molto per il blog :)