15 marzo 2016

Maschera viso #16 all'argilla verde e cetriolo

Hello, it's me!

Con questo post inizio una serie di post dedicati a formule di maschere viso fai da te pronte all'uso e conservate. :)
Di solito mi piace prendere la mia ciotolina e decidere al momento cosa spalmarmi in faccia ma per i periodi di pigrizia può far comodo avere qualcosa di già pronto. Taaaanto tempo fa ve ne avevo proposto una con l'argilla rosa emulsionata ma è passato qualche annetto e dovevo aggiornarmi :D 
Questa prima maschera viso fai da te è dedicata alle pelli grasse ed è a base di argilla verde e estratto di cetriolo
In seguito magari vi proporrò qualcosa anche per pelle secca, sensibile e matura.


Maschera viso fai da te all'argilla verde e cetriolo

Acqua a 100
Gomma xanthan "normale" 0,5
Glicerina 15
Estratto di cetriolo 2
Algo-Zinc 3
Bactipur 1
Cosgard 0,6
Olio essenziale di Rosmarino 5 gocce
Fragranza al cetriolo 5 gocce

Argilla verde 40

Preparazione
Iniziate dedicandovi alla preparazione del gel.
Pesate la glicerina, aggiungete a pioggia la gomma xanthan e mescolate per disperdere quest'ultima.
Mettete a scaldare l'acqua (al microonde che si fa prima) e versatela a filo sopra alla glicerina+xantana mescolando per formare il gel. 


Una volta formato il gel, date una frullata con il minipimer per assicurarsi di avere un gel liscio.
A questo punto, aggiungete gli attivi: Algo'zinc, Bactipur e l'estratto di Cetriolo.



Mescolate bene e aggiungete il conservante Cosgard, l'olio essenziale di Rosmarino e la fragranza al cetriolo.


Infine controllate il pH e portatelo a 5.

Scusate per la macchia xD
A questo punto, mi sono ricordata di avere un mixer di quelli piccoli che avevo provato a usare per emulsionare la creme (in questo latte detergente e che poi ho abbandonato perché ho imparato che non va d'accordo con le alte temperature) e l'ho utilizzato per unire l'argilla al gel senza dover mescolare a mano.
Naturalmente, se non avete il mixer non ha importanza, basta che aggiungiate un po' alla volta il gel all'argilla mescolando per evitare la formazione di grossi grumi.


Quello che vedete qui sotto è il risultato, di certo il colore non è molto esaltante ma che ci si può aspettare dall'argilla verde?


Questa maschera ha in definitiva l'aspetto di un gel a base di argilla verde, un po' bavosa per via della xantana (avevo fatto una prova allo 0,8 ma il gel aveva una consistenza indecente!) ma morbida e piacevole da spalmare e mentre è in posa non fa crepe in viso :)
Come tutte le maschere non va lasciata asciugare in viso, quindi tenuta in posa 10-15 minuti. 


Appunti sugli ingredienti & co
Ho usato la gomma xanthan normale che rispetto alla trasparente (che vedete QUI) ha una grana più fine ed è più facile da lavorare. Dà gel un pochino più "bavosi" opachi ma in questo caso non mi interessava avere un gel trasparente ;)
Di Bactipur e Algo'Zinc vi ho già parlato nel post relativo al gel per pelle grassa
L'argilla verde può essere sostituita completamente o in parte dal caolino, infatti per chi ha la pelle mista sicuramente l'argilla verde potrebbe asciugare troppo alcune zone del viso e quindi può essere preferibile sostituirla.
La fragranza al cetriolo che ho utilizzato è di Gracefruit ed è stata una scelta felice per mimetizzare l'odore da arrosto del rosmarino, anche il mio naso voleva la sua parte ;)  

Come avrete notato care ragazze, questa maschera viso fai da te è molto facile da fare e non richiede molto tempo e come sempre, se ne avete voglia, lasciate un commento per domande o consigli. 

Salutoni!

Patrizia 

3 commenti :

  1. Ciao Patty, ricetta semplice ma interessante! Secondo te posso farne di più e aggiungere il cosgard per conservarla meglio o se ne alterano le proprietà?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara!
      Questa ricetta ha già il conservante ed è pensata per averla già pronta all'uso ;)

      Elimina
    2. Ah è vero! grazie, non so come mi era sfuggito :)

      Elimina

Grazie per il tuo commento, significa molto per il blog :)